Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Va bene, ho capito!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie. Diversamente è possibile leggere l'informativa estesa.

Notizie Principali

Grid List

XIX Trofeo Sant’Andria Orani 13 Novembre 2016.

L’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ATLETICA ORANI con la collaborazione del comune e l’approvazione del comitato Regionale della FIDAL indice ed organizza il “XIX TROFEO SANT’ANDRIA”, gara di corsa su strada a carattere regionale riservato alle categorie promozionali, agonistiche maschili e femminili.

Foto: www.bentos.it - Il C.S. Fiamma Macomer, con il patrocinio del Comune di Macomer e con l'approvazione tecnica della FIDAL e della IUTA, organizza l'8^ edizione della “SARDINIA ULTRAMARATHON”.

#CorsaOasiBidderosa2016 - L’AICS provinciale di Nuoro in collaborazione con la Società sportiva Circolo Sportivo Dilettantistico Atletica Amatori Nuoro e L’Ente Foreste di Nuoro, organizza per il giorno Domenica 02 Ottobre 2016, una manifestazione podistica di corsa campestre competitiva in località Bidderosa Clicca per saperne di più

Sabato 24 e domenica 25 prossimi la nostra società sarà impegnata nel Grand Prix 2016, giornate che corrispondono ai campionati regionali individuali cadetti/e ragazzi/e.

Gara Nazionale di Corsa in Montagna Cala Gonone – Dorgali Mare Montagna XXIIII Edizione
Dorgali 9 Ottobre 2016 Gara Nazionale di Corsa in Montagna Valida come Campionato Regionale Individuale di corsa in Montagna Junior, Promesse, Senior, SM, SF.

Promossa dalla Commissione Europea, con l’adesione del Ministero dell’Ambiente, la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è diventata negli anni un appuntamento internazionale di riferimento nell’attività finalizzata a incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani.

Spinti dall’entusiasmo di alcune socie della nostra società, stiamo lavorando ad una iniziativa che si svolgerà in Pineta questo giovedì dalle 9.30 alle 11.30. L’idea è quella di dare una ripulitina alla pineta quantomeno nelle zone più frequentate da noi podisti e dai camminatori... Leggi Tutto...

 

Come comunicato dal Comitato Regionale Sardegna, il 20 dicembre si svolgerà l'assemblea ordinaria delle società della provincia di Nuoro - Ogliastra.

Il GP regionale 2016 ha visto la nostra società raccogliere un gran risultato finale.

Una gran bella giornata quella di sabato 15 a Bolotana. Un seminario tecnico sull'allenamento della velocità alla presenza di persone importanti nel settore come il relatore Alessandro Nocera, il super-moderatore Gianluca Zuddas, il mostro sacro Gianfranco Dotta e i due Ragazzi Terribili Giacomo e Filippo Tortu.

Il Comitato Regionale della Fidalsardegna ha pubblicato i nomi degli atleti della categoria Cadetti e Cadette convocati per rappresentare  la Sardegna ai prossimi Campionati Italiani per Regioni su Pista che si svolgeranno a Clès Sabato 8 e Domenica 9 Ottobre. Fra i nomi c'è anche la nostra atleta Rossella Guiso convocata per il Pentathlon. (nella foto col tecnico Antonieta Mura).

La società Olimpia Bolotana organizza in data 15 ottobre 2016 un seminario dal titolo: "Come allenare un giovane velocista negli anni 2000".

A distanza di quasi una settimana, finalmente riesco a fermarmi per scrivere qualcosa della nostra splendida manifestazione di corsa campestre il “Cross Nuraghe Ugolio”.

Sette atleti hanno partecipato alla manifestazione indoor svoltasi presso la palestra Ceramica in quel di Iglesias.

Era da un po’ che non scrivevo un po’ di righe su qualche gara da me affrontata in questi mesi. Esattamente da Bidderosa, primi di Ottobre, poi un lungo infortunio e poca ispirazione mi hanno tenuto lontano. La mezza di Cagliari e la gara di Bultei svolte nell’ultima settimana mi hanno dato spunto per scrivere qualche dettaglio. Mi sento di fare un bel complimento agli organizzatori della mezza di Cagliari. Rispetto a qualche anno fa, quando tanti erano i rilievi negativi organizzativi da evidenziare, devo ammettere che in questa edizione ho ammirato un deciso cambio di ritmo e la ADS Cagliari Marathon è stata ripagata con una grande partecipazione di atleti. Numeri elevatissimi che solo questa città in futuro potrà confermare.

Macomer 6 dicembre 2015 ottava e ultima gara del circuito provinciale Atleticapiù "Trofeo MEM Informatica". Purtroppo per l'ultima gara stagionale abbiamo avuto poco pubblico, pochi atleti e poche prestazioni degne di nota. Probabilmente la mancanza di prestazioni è dovuta alla stanchezza che gli atleti hanno accumulato nell'arco di tutto un anno ricco di competizioni, oppure al fatto che ormai a dicembre avanzato sono tutti in fase di preparazione invernale.

I miei genitori mi hanno insegnato il rispetto delle persone e delle regole, ma vorrei comprendere se tali regole sono uguali per tutti o se per qualcuno sono "più uguali", o se esiste un motivo per interpretare le stesse.

Avete idea di cosa possa significare una telefonata che arriva il venerdi mattina allarmandovi e comunicandovi che il percorso gara, dove due giorni dopo si dovrebbe disputare una gara podistica, non è percorribile?

Continua a raccogliere allori, l'atletica leggera sarda giovanile: alla cinquantunesima edizione dei campionati italiani Aics quarto memorial Pietro Mennea, svoltisi a Cervia lo scorso fine settimana, ha raccolto un bottino di ben otto titoli italiani, cinque medaglie d'argento e altrettante di bronzo.

Macomer. Al via sabato il progetto AtleticaPiù Trofeo MEM Informatica. Si inizia con la prima di otto tappe Di Roberto Spezzigu.

NUORO. «Gli impianti sportivi cittadini non godono di buona salute, ma possiamo dire che sono in via di guarigione». A sostenerlo è l’assessore comunale allo Sport, Sebastian Cocco, dopo una attenta disanima dell’impiantistica sportiva cittadina. Cocco: «Ogni sport avrà la sua casa» - Dalla palestra di via Lazio ai campetti della Solitudine e allo stadio Frogheri: gli impegni presi dall’assessore comunale. Di Pietro Rudellat.

Da La Nuova Sardegna del 23 febbraio 2016. Quindicesima edizione del Trofeo Cross Nuraghe Ugolio caraterizzata dall'ennesimo successo di Maria Domenica Manchia, davanti alla brava junior, compagna di squadra, Sara Meloni, e dal ritorno vincente a Nuoro di Giovanni Secchi, ora trasferito a Terni e dedito al pentathlon.

(da www.fidalsardegna.it) L'ennesimo successo di Maria Domenica Manchia davanti alla brava junior compagna di squadra Sara Meloni e il ritorno vincente a Nuoro di  Giovanni Secchi, ora trasferito a Terni e dedito al pentathlon,  hanno caratterizzato una bella quindicesima edizione del Trofeo Cross Nuraghe Ugolio.

Da L'Unione Sarda del 19 febbraio 2016.

La Fidal, Comitato Regionale Sardo, ha organizzato il 7 Febbraio scorso, presso la palestra “Ceramica” di Iglesias, con la collaborazione tecnica della ASD Sulcis Carbonia, la manifestazione di Atletica Leggera Indoor riservata alle Categorie Ragazzi/e, Cadetti/e, Allievi/e.

La Fidal, Comitato Regionale Sardo, ha organizzato il 31 Gennaio scorso, presso la palestra “Ceramica” di Iglesias, con la collaborazione tecnica della Polisportiva Jolao Iglesias, la manifestazione di Atletica Leggera Indoor riservata alle Categorie Ragazzi/e, Cadetti/e, Allievi/e, Juniores, Promesse, Senior e Master Uomini e Donne.

Alla cortese attenzione delle redazioni,

La presente per chiedere di dare spazio alla notizia che i nostri atleti Rossella Guiso e Giuseppe Siotto sono stati convocati dal Comitato Regionale Fidal per partecipare alla rappresentativa regionale Sarda al Campionato Italiano per Regioni su pista Cadetti/Cadette che si svolgerà a Sulmona il 10/11 ottobre prossimi.

E' apparso in questi giorni un articolo sul quotidiano La Nuova Sardegna, a firma del giornalista Roberto Spezzigu, che evidenzia il malessere delle società di atletica nuoresi, e non solo, per il totale disinteresse dell'amministrazione comunale verso le problematiche legate alla pratica di questa meravigliosa disciplina. L'articolo fa un sunto dei singoli rilievi portati alla luce dai dirigenti delle tre società di Nuoro (Atletica Sport e Vita, Circolo Sportivo Atletica Amatori e Delogu Nuoro) e dal Presidente Fidal Provinciale Fabio Flumini.

Agli Organi di Stampa - Loro Sedi - Nuoro 24 gennaio 2012

OGGETTO: Atletica Amatori Nuoro - positivi risultati alle manifestazione regionale indoor ad Iglesias.

COMUNICATO STAMPA del 24/01/2012

Conferenza stampa 11^ edizione Trofeo Cross "Nuraghe Ugolio"

Nuoro domenica 29 gennaio 2012

Il Circolo Sportivo Atletica Amatori, presso la sede provinciale del CONI, ha presentato il programma dell'11^ edizione Trofeo Cross "Nuraghe Ugolio".

Tutte le manifestazioni, pista, strada e cross, del mese di aprile 2016. 

Tutte le manifestazioni, pista, strada e cross, del mese di settembre. 

Tutte le manifestazioni, pista, strada e cross, del mese di settembre. 

Tutte le manifestazioni, pista, strada e cross, del mese di settembre. 

Tutte le manifestazioni, pista, strada e cross, del mese di giugno. 

Tutte le manifestazioni, pista, strada e cross, del mese di agosto. 

La nostra partecipazione alla manifestazione di Porto Torres ci ha portato molti interessanti risultati.

Pubblicata la classifica dell'edizione 2015 della manifestazione.

Pubblicata la classifica dell'edizione 2016 della manifestazione.

Pubblicati i risultati delle ultime gare a cui abbiamo partecipato.

Dal sito: http://www.firenzemarathon.it - Il podio maschile della Firenze Marathon 2015 parla tre lingue diverse. A chiudere primo in piazza Santa Croce col tempo di 2 ore 09’55” (lo stesso identico dello scorso anno e che rappresenta il quarto tempo più veloce di sempre nella storia della manifestazione) è stato l’etiope Tujuba Beyu Megersa, classe 87, all’esordio in maratona ma accreditato alla vigilia di un tempo in mezza maratona sotto l‘ora.

Prendiamo spunto dalla interessante nota pubblicata a cura di Bruno Usai e Guenda Sinatra (Grazie!) per dare spazio ai risultati ed alle migliori prestazioni personali dei singoli atleti. Grazie a tutti per il lavoro volto.

Rubriche

Grid List

Siamo sempre così attenti a guardare i nostri crono che ogni tanto ci sfuggono storie delicate come questa. Gianluca Zuddas ha intervistato Davide Melis.

XIX Trofeo Sant’Andria Orani 13 Novembre 2016.

L’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ATLETICA ORANI con la collaborazione del comune e l’approvazione del comitato Regionale della FIDAL indice ed organizza il “XIX TROFEO SANT’ANDRIA”, gara di corsa su strada a carattere regionale riservato alle categorie promozionali, agonistiche maschili e femminili.

Logo legaleCi capita spesso di trovare, nei programmi stilati dalle società organizzatrici di gare podistiche, la formula: "La Società organizzatrice declina ogni responsabilità per quanto possa accadere ai partecipanti, a cose e persone, prima durante e dopo la manifestazione".
Questa proposizione è tecnicamente una clausola di esonero da responsabilità che s' inserisce nel contratto che i partecipanti stipulano al momento dell'iscrizione alla gara.
Occorre, però, capire qual è il suo valore, quale l'effettiva portata, è sufficiente dire preventivamente che non si sarà responsabili per eventi futuri il cui svolgimento sia riconducibile a chi organizza, al fine di escludere o limitare la propria responsabilità?
La risposta è negativa, infatti, le clausole di questo tipo sono affette da nullità assoluta, poiché nell'ipotesi in cui il fatto dannoso sia il risultato di una condotta colposa dell'organizzatore e/o dei suoi ausiliari, tali soggetti saranno considerati ugualmente responsabili.
In proposito è illuminante l'art. 1229 c.c. il quale dopo aver dichiarato nullo qualsiasi patto che esclude o limita preventivamente la responsabilità del debitore per dolo o per colpa grave, estende la sua portata anche ai comportamenti semplicemente colposi, affermando altresì nullo qualsiasi patto preventivo di esonero o di limitazione di responsabilità per i casi in cui il fatto del debitore o dei suoi ausiliari costituisce violazione di obblighi derivanti da norme di ordine pubblico.
La società sportiva organizzatrice quindi, per andare esente da responsabilità, dovrà fornire la prova dell'avvenuta adozione delle misure idonee a garantire lo svolgimento della manifestazione secondo le regole che le sono proprie, prova alla quale si aggiungerà anche un dovere di controllo e di custodia riguardo alle cose inerti e prive di proprio dinamismo, potenzialmente, in grado di cagionare danno.
Facciamo un banalissimo esempio: sul percorso di gara, Tizio inciampa in una buca non adeguatamente segnalata, o per mancata vigilanza sbatte su un ostacolo che gli si presenta davanti all'improvviso subendo un danno, la sua richiesta di risarcimento è in tali casi pienamente legittima e se l'organizzatore sostiene di essere esonerato da ogni responsabilità in virtù di quanto previsto dall' apposita clausola scritta sul programma, Tizio può far valere la nullità di quest'ultima ai sensi dell'art. 1229cc.
Dal punto di vista civilistico quindi, anche in questi casi sono applicabili i comuni principi della responsabilità civile.

Maratona di Padova 2005

Pierpalolo Stefanopoli

Sino ad adesso vi abbiamo detto che per evitare il diabete bisogna camminare a piedi o correre. Oggi c’e' una novità. Bisogna dormire bene.

Advertisement