Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Va bene, ho capito!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie. Diversamente è possibile leggere l'informativa estesa.

Rassegna Stampa
Typography

Sabato pomeriggio l’edizione numero 19 della gara. Il Coni premia gli organizzatori dell’Atletica Amatori.

L’edizione di quest’anno dell’evento podistico è dedicata al ricordo di Luca Dettori, il triatleta scomparso proprio un anno fa vicino a Orosei. Partenza sabato 13, da una piazza, quella davanti alla Provincia, che ancora profuma di sport, passione e colori del Giro d’Italia, più di 200 partecipanti, e ben 19 anni di storia alle spalle che ne fanno, a buon diritto, una delle manifestazioni sportive più longeve e amate di Nuoro città.

La “Corri Nuoro”, edizione 2017, dunque, è pronta a partire e per un intero pomeriggio, sabato, occuperà il cuore di Nuoro tra podisti, organizzatori, fatica e sorrisi che si snoderanno su un percorso cittadino di 2 chilometri e 800 metri. «L’edizione di quest’anno è dedicata e incentrata sulla figura di Luca Dettori, a un anno esatto dalla sua scomparsa – spiega il presidente dell’Atletica Amatori Nuoro, Massimo Zara – già da ora ci sono già sui 200 iscritti e tra i presenti anche il campione regionale dei 10mila metri su pista, Abdelkadir Oualid». «Luca Dettori è stato un mio alunno al Ragionieri – ricorda, invece, il delegato del Coni, Sandro Floris – era un ragazzo eccezionale, educato e altruista. Non era un grosso atleta, ma si impegnava, e questo lo ha ripagato: con il tempo è diventato un bravo atleta».

Ma l’incontro di ieri, a sorpresa, è servito non solo per presentare in modo ufficiale la nuova edizione della Corri Nuoro, ma anche per assegnare, a sorpresa, un riconoscimento da parte del Coni agli organizzatori dell’evento: l’Atletica Amatori Nuoro. «Ringraziamo di cuore questa società – aggiunge, infatti, Sandro Floris – per tutta l’attività e l’impegno che pone nello sport da sempre: ha numeri importanti, dirigenti capaci, un settore giovanile folto, e, dato non da poco, sta riuscendo ogni anno a organizzare ben 12 eventi, per non parlare del grande aiuto che dà alle altre società del territorio, incarnando così i veri valori dello sport. Per questo il Coni oggi ha deciso di consegnare una targa di riconoscimento all’Atletica Amatori Nuoro e ai suoi grandi meriti».

«L’Atletica Amatori – ha ricordato il delegato nazionale Aics, Pietro Corrias – è nata 20 anni fa all’interno dell’Aics e ne siamo orgogliosi. Hanno raggiunto grandi risultati». «Quando la società è nata – aggiunge il presidente provinciale della Fidal, Gianni Diana – in pochi credevano che avrebbe avuto un grande sviluppo, con un grande settore giovanile, oltretutto. E invece oggi siamo qui. Sono orgoglioso di averli a fianco: alla base di tutto c’è una grande amicizia». Ma dopo i riconoscimenti, per l’Atletica Amatori è già tempo di buttarsi negli ultimi dettagli per la Corri Nuoro di sabato con il contributo del Coni, dell’Aics, del Comune e della Fidal.

Una manifestazione per la quale – il presidente Zara tiene a ricordarlo – la società ringrazia di cuore per la collaborazione la polizia municipale. Il ritrovo degli atleti è fissato per le 16.45 di sabato 13 davanti al palazzo della Provincia, in piazza Italia. La gara comincerà alle 18.15, con la partenza della corsa riservata ai bambini, seguita, un quarto d’ora dopo, dalla partenza della gara competitiva e di quella non competitiva riservata agli adulti. Chi volesse ancora iscriversi alla gara non competitiva può farlo sabato 13, in piazza Italia, dalla 16.45 alle 18.

Nuova Sardegna 11 maggio 2017

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Risultati

 

 banner atleticaME.300

Advertisement
Advertisement
Advertisement